Axalta is not resposible for content you are about to view

Colorexpert Logo

Spies Hecker porta sul mercato un primer privo di cromati

 

Con Permafleet Spezial Primer 4140, Spies Hecker introduce sul mercato un nuovo primer che prepara le superfici dei veicoli commerciali per il ripristino della vernice. È dotato di una caratteristica unica, a differenza dei suoi predecessori, questo primer è privo di cromati.

Spies Hecker Permafleet Special Primer 4140

Il primer svolge un ruolo centrale nella preparazione delle superfici per il ripristino della vernice sui veicoli commerciali. Assicura un’ottima adesione dei rivestimenti successivi alla superficie e protegge lo strato inferiore dalla ruggine. Per molto tempo, queste funzionalità sono state offerte da un unico ingrediente principale, il cromato. Tuttavia, implicava un serio svantaggio: Il cromato è sospettato di essere cancerogeno, proprio come altri composti del cromo (VI). Questi possono compromettere il sistema immunitario, i genomi e le vie respiratorie oltre a rappresentare un pericolo per l’acqua potabile.

Normative europee rigide

Per questo motivo, alcuni anni fa l’UE ha stabilito delle misure normative severe circa l’utilizzo industriale dei composti del cromo (VI) come parte del regolamento “REACH” (Registration, Evaluation, Authorisation and Restriction of Chemicals, ovvero Registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche). L’obiettivo del regolamento è quello di arrestare completamente l’impiego del composto a medio termine, ma si tratta di un traguardo non facilmente raggiungibile per molte delle sue modalità di utilizzo. Questo perché alcune delle caratteristiche positive del cromo VI (ad es. la durata e la resistenza all’usura e alla lacerazione) non possono essere ottenute facilmente utilizzando materiali di sostituzione.

Il nuovo Permafleet Spezial Primer privo di cromati di Spies Hecker garantisce l’affidabilità del processo ed è di facile utilizzo.

Il nuovo Permafleet Spezial Primer privo di cromati di Spies Hecker garantisce l’affidabilità del processo ed è di facile utilizzo.

Non solo ecologico, ma anche affidabile

Spies Hecker sta ora introducendo sul mercato un prodotto che soddisfa i requisiti REACH: si tratta del nuovo Permafleet Spezial Primer 4140 ecocompatibile, che offre prestazioni eccellenti senza ricorrere ai cromati. “Certamente vogliamo offrire ai nostri clienti dei prodotti che siano conformi alla legislazione ambientale”, spiega Joachim Hinz, Brand Manager di Spies Hecker. “Allo stesso tempo, però, vogliamo garantire fruibilità illimitata e affidabilità del processo. Il nuovo primer è un’incarnazione eccellente di queste caratteristiche: non solo è ecocompatibile, ma dimostra anche un’incredibile resistenza alla corrosione e agli agenti chimici grazie a una stabilità e a delle qualità di adesione eccezionali”.

Il nuovo Permafleet Spezial Primer 4140 è disponibile da metà ottobre e sostituisce il Permafleet 1:1 Korrosionsschutz Wash Primer 4130 e il Permafleet Spezial Wash Primer 4120 nella gamma di prodotti Spies Hecker.


Altre Storie