Axalta is not resposible for content you are about to view

Colorexpert Logo

Una tuta da verniciatura per veri appassionati di motori

 

Lo stile della Formula 1 incontra la praticità dell’abbigliamento da lavoro: per tutti i tifosi di Formula 1 alle prese con la verniciatura, il team di Spies Hecker ha sviluppato un prodotto fuori dal comune. Si tratta della speciale tuta Racing, con un design ispirato al mondo delle corse.

Con la nuova tuta, i rifinitori fanno bella figura persino nella cabina di verniciatura.

“Tutto è iniziato con un servizio fotografico per la campagna pubblicitaria di Permasolid® HS Speed Füller 5500” racconta Karsten Jürs, Marketing Communications Specialist di Spies Hecker. Per lo scatto ufficiale, a settembre 2017, sei tecnici Spies Hecker si sono riuniti attorno a una monoposto di Formula 1 a marchio Mercedes. Per l’occasione indossavano non soltanto i caschi, ma anche le tute originali della scuderia Mercedes-Petronas.

“Con quelle tute, faceva tutto un altro effetto vedere i sei ragazzi intenti a verniciare” prosegue Jürs. “Perciò abbiamo pensato: chi ha detto che le tute da verniciatura non possono essere belle come quelle dei piloti? E chi ha detto che non possono vestire altrettanto bene?” Così è nata l’idea di sviluppare un prodotto che unisse l’estetica di una divisa da Formula 1 e la funzionalità di una tuta da verniciatura professionale e di alta qualità.

Un team di professionisti affidabili

Jürs ha esposto questo progetto innanzitutto a Werner Hoeger di Wibeco, specialista dell’abbigliamento da lavoro e da verniciatura, che si è dimostrato davvero entusiasta. “Hoeger ha parecchi contatti all’università Hochschule Niederrhein, pertanto può contare su una vasta rete di specialisti” racconta Jürs. “Così siamo riusciti a coinvolgere nel nostro progetto la sua fedele stilista Marion Rieß-Glehn: un vero colpo di fortuna”. La docente di Tecnologie dell’abbigliamento ha subito sostenuto Spies Hecker su due diversi fronti. Infatti, oltre a essere stilista, Rieß-Glehn sa benissimo quali sono gli aspetti da considerare nella produzione dell’abbigliamento da lavoro.

Insieme a lei, Jürs ha arruolato anche due tecnici di Spies Hecker. “Chi sta tutti i giorni in cabina conosce i requisiti tecnici e pratici di una tuta meglio di chiunque altro” spiega Jürs.

Ogni dettaglio conta

Durante le riunioni si è discusso animatamente: quali elementi estetici sono necessari affinché la tuta abbia uno spiccato look da corsa? Quali caratteristiche rendono la tuta particolarmente comoda e pratica per i verniciatori? “Ci siamo confrontati su ogni dettaglio, a volte anche con toni molto accesi” dice Jürs ridendo. “Abbiamo testato i prototipi nel nostro Centro di Formazione, abbiamo discusso di nuovo, abbiamo rimesso a punto i prototipi e così via: questa tuta è frutto di continue negoziazioni, ci abbiamo davvero messo l’anima!”


Leggerezza, vestibilità e comfort

E gli sforzi sono stati ripagati: nella primavera del 2017, quando la tuta è stata presentata per la prima volta presso il Marketing Forum Spies Hecker, l’accoglienza è stata esaltante. Il materiale leggero, la linea sciancrata, l’elastico posteriore regolabile, la cintura con chiusura in velcro, le aperture di ventilazione e la vestibilità adattabile offrono un equilibrio perfetto tra estetica e comfort.

La tuta da verniciatura Racing è disponibile da ottobre in edizione limitata. Per ulteriori informazioni, rivolgersi al proprio partner/consulente locale e consultare il sito www.spieshecker.it/race-overall

Altre Storie