dcsimg

Axalta is not resposible for content you are about to view

Spies Hecker worldwide

Spies Hecker Country Sites
Partner Programs

Spies Hecker worldwide |

Color Dialog Delta-Scan

Conosciamo i colori del futuro.

Quali sono i colori di tendenza?

Lucido o opaco? Effetto perlato o brillantezza profonda? I colori sviluppati da Elke Dirks e dal suo team saranno utilizzati da molti produttori auto su un grande numero di nuovi modelli.

Il Colour Design Team di Axalta è alla costante ricerca di nuovi trend


“ Nel corso degli ultimi anni abbiamo notato grandi cambiamenti nei colori e negli effetti.      
” 
Elke Dirks, Colour Designer Automotive OEM Coatings di Axalta

 


La brillantezza caratterizzata da grande profondità sta continuando a guadagnare terreno.

Molti produttori auto hanno avuto risultati positivi con colori caratterizzati da una brillantezza profonda e questo è il motivo per il quale questa tendenza sta continuando nel tempo. In futuro vedremo ancora più colori intensi, non solo per i rossi. In linea generale per le nuove tendenze colore occorre qualche anno per arrivare sul mercato.

Il bianco è in declino.

“I bianchi perlati multi-strato, che sono cari e difficili da riparare, stanno soffrendo una maggiore competizione da parte delle nuove nuance di bianco con una finitura che ricorda la ceramica.”

La tendenza per gli effetti opaco e cromato.

La richiesta di finiture altamente brillanti è ancora in crescita per gli effetti intensi che producono, ma le vernici OEM devono essere particolarmente stabili quando vengono utilizzate nelle linee di produzione e per questo i produttori auto preferiscono usare vernici opache o cromate con effetto a specchio solo per verniciature speciali o di piccole dimensioni.

Di tendenza: particelle in vetro.

Le particelle in vetro vengono aggiunte alla base opaca e riflettono la luce creando un eccezionale effetto scintillante. Esistono alcuni colori OEM che contengono particelle di vetro e per la loro riparazione i carrozzieri hanno bisogno una tinta base speciale.