dcsimg

Axalta is not resposible for content you are about to view

Spies Hecker worldwide

Spies Hecker Country Sites
Partner Programs

Spies Hecker worldwide |

Spies Hecker e Mercedes-AMG Petronas Motorsport fanno scoccare una scintilla.

Le sfide nella verniciatura della nuova livrea della vettura da corsa Mercedes-AMG F1 W08 EQ Power+ del 2017.

Spies Hecker, uno dei tre marchi refinish globali di Axalta Coating Systems – tra i maggiori fornitori al mondo di vernici liquide e in polvere – è da tre anni responsabile della verniciatura delle riconoscibilissime livree delle Frecce d’Argento Mercedes-AMG Petronas Motorsport, inclusa la Mercedes F1 W07 Hybrid vincitrice del campionato mondiale 2016.

Per la stagione 2017, la Mercedes-AMG F1 W08 EQ Power+ presenta una livrea eccezionale. EQ sta per “Electric Intelligence” traendo ispirazione dai valori del marchio Mercedes-Benz di “Emozione e Intelligenza”. Il nome del nuovo modello è stato tradotto graficamente nella livrea della W08 con una rappresentazione visiva del flusso dell’aria sulla macchina in blu elettrico che va dall’ala anteriore alla sezione finale delle pance laterali, con sottili linee verde e blu che danno istantaneamente un’impressione di velocità e movimento anche quando la macchina è ferma. Il design fa pensare a scintille che volano sopra lo chassis della vettura facendola sembrare quasi elettrificata. L’effetto su pista è notevole.

Ma con una livrea così intricata e uno chassis teso a massimizzare le opportunità prestazionali offerte da un regolamento sull’aerodinamica che è stato cambiato radicalmente, quanto è stato difficile arrivare a questa finitura così straordinaria?

Cominciamo dall’inizio

Il processo della creazione della vettura del 2017 è iniziato mentre la stagione 2016 era ancora in pieno svolgimento. I designer della fabbrica di Brackley, in Inghilterra e Daimler AG in Germania hanno lavorato su concept che poi sono stati inviati al management per le opportune considerazioni. I designer hanno anche lavorato in stretto contatto con Andrew Moody, responsabile della divisione Paint and Graphics di Mercedes-AMG Petronas Motorsport il quale, con il suo staff di 15 persone, deve poi ricreare sulla vettura i design concettuali.

“Diamo un feedback che nasce dalla nostra prospettiva, non su quanto può essere difficile ricreare il design una sola volta ma piuttosto su come può essere riprodurlo facilmente centinaia o migliaia di volte in tempi veramente ristrettissimi durante la stagione delle corse” dice Moody.

Una volta che la livrea è stata finalizzata, Moody riceve dei rendering della nuova vettura prodotti digitalmente. Sulla base di questi rendering, Moody e il suo team ricreano il design, inizialmente solo su pochi pannelli. Quest’anno è toccato alle pance laterali e ai lati dello chassis. Vengono quindi fatte delle foto che sono inviate ai progettisti i quali, se necessario, fanno degli aggiustamenti.

Con il verde si parte

Moody spiega: “Quando tutti sono soddisfatti riceviamo la visita di alcuni componenti del management perché possano vedere il risultato della verniciatura di persona. E una volta che abbiamo “il verde” possiamo verniciare la vettura del campionato precedente per vedere come viene.”

La Mercedes-AMG F1 W08 EQ Power+ del 2017 ha 13 colori e nessuno di questi è disponibile per la vendita al pubblico: cinque tonalità di verde, tre di blu e quattro di argento grafite oltre al colore principale cui è stato dato il nome Stirling Silver in omaggio a Sir Stirling Moss, pilota Mercedes nel 1955.

La divisione Paint and Graphics usa diversi prodotti Spies Hecker: si inizia la lavorazione con il Priomat® Wash Primer 4075 poi il fondo isolante alto solido Permasolid® HS Vario Grundierfüller 5340 o il Permasolid® Füller 5320, un fondo da carteggiatura 2K alto solido ad essicazione rapida, sono utilizzati prima dell’applicazione del Permahyd® Hi-TEC Basislack 480.

Moody aggiunge: “I componenti vengono quindi ultimati con il Permasolid® HS Optimum Plus Klarlack 8650, un prodotto di eccezionale affidabilità, o con Permasolid® HS Speed Klarlack 8800 per quelle parti che dobbiamo rifinire rapidamente.”

Con una livrea così complicata, nel corso della stagione Moody e il team Paint and Graphics devono affrontare alcune sfide importanti. “Anche dopo una lunga e minuziosa formazione prima dell’inizio del campionato, per verniciare una vettura da corsa ci vogliono comunque circa 150 ore, con il musetto e l’ala posteriore che richiedono circa 12 ore ciascuno” dice Moody.

Durante la stagione il team si trova a verniciare migliaia di pannelli e componenti, in alcune settimane si arriva persino a 150. “Velocità di applicazione e affidabilità sono essenziali, non abbiamo tempo per niente che sia meno che perfetto e grazie a Spies Hecker questo è possibile” spiega Moody.

Una linea sottile

Le linee e gli effetti scintillanti della nuova livrea attraversano diversi componenti, è quindi fondamentale che il design di tutte le parti intercambiabili si abbini in modo perfetto ai pannelli adiacenti in termini di posizione, dimensione, forma, colore e sfumatura. Un lavoro non certo semplice per gli addetti alla verniciatura.

Moody spiega: “Lavoriamo con “dime” fatte appositamente che sostanzialmente ci permettono di riprodurre in modo accurato ciascun singolo componente in termini di dimensioni e forma e, soprattutto, in termini di colori, linee, sfumature e design. Dove ci sono tre pannelli che si uniscono insieme e diverse linee che li attraversano in vari colori e sfumature, la verniciatura diventa estremamente delicata e complicata;  questo è il momento in cui Permahyd Hi-TEC è veramente di grande aiuto perché è eccezionale quando si tratta di verniciature con design multi-colore in quanto ci permette di passare alla mascheratura subito dopo il tempo di appassimento. Quest’anno abbiamo introdotto delle maschere digitali per aiutare la riproducibilità delle linee.”

Joachim Hinz, Brand Manager di Spies Hecker per Europa, Medio Oriente e Africa, ha detto: “La livrea di quest’anno è veramente molto speciale ed ha un look fantastico. Siamo felici che L’Hi-TEC Performance System di Spies Hecker abbia ancora una volta dato prova di essere un sistema robusto e veloce in grado di offrire al team una straordinaria e costante accuratezza del colore riuscendo anche a sopportare le condizioni dei circuiti incredibilmente ardui della Formula UnoTM.”

Moody conclude così: “Siamo sempre interessati a scoprire i nuovi prodotti lanciati da Spies Hecker perché vogliamo fare in modo di essere sempre al passo con i materiali più recenti e con le tecniche di carrozzeria più moderne.”

Per maggiori informazioni su Spies Hecker e la collaborazione con Mercedes-AMG Petronas Motorsport, siete pregati di andare all’indirizzo www.spieshecker.it/F1speed o seguire il marchio su www.facebook.com/spieshecker.

Spies Hecker

Spies Hecker, uno dei marchi globali del settore refinish di Axalta Coating Systems, sviluppa pratici sistemi di verniciatura in grado di rendere il lavoro della carrozzeria più facile ed efficiente.  Con 135 anni di successo alle spalle, i prodotti di alta qualità, i servizi personalizzati e la formazione mirata di Spies Hecker formano la base della partnership con il settore refinish.  Il marchio di vernici di Colonia, è tra i leader mondiali nel settore delle vernici per autoritocco ed è presente in oltre 76 nazioni. 

Spies Hecker – sempre più vicina!

  • thumbnail PR Photo - Mercedes-AMG Petronas Motorsport 01 (jpg | 75.00 KB)
  • thumbnail PR Photo - Mercedes-AMG Petronas Motorsport 02 (jpg | 73.58 KB)